Blog: http://cicaletta.ilcannocchiale.it

Ereditarietà

Mia madre non conosce il concetto di scorta familiare.
Le è completamente e totalmente estraneo.
Quando sta per finire il detersivo/shampoo o quello che è non fa nulla.
Arrivato alle ultime gocce, lo ripone al rovescio, in maniera da recuperarne il più possibile.
Dopodichè lo allunga con l'acqua.
Esaurita anche quest'ultima risorsa, viene da me.
Ed io puntualmente che le chiedo come mai non l'avesse comprato.
Stesso solito, esilarante teatrino con lei che risponde, addirittura piccata che se se ne fosse accorta l'avrebbe fatto.
Chissà, forse il rovesciamento e l'aggiunta di acqua lo fa da sonnambula.

Mio fratello, uguale.
Identico.
Rotta la sua lavatrice, è venuto a fare le lavatrici da mamma.
Non avendo, naturalmente (strano eh???) lei il detersivo, a mia insaputa è entrato in casa mia e mi si è quasi finito il detersivo.
Senza naturalmente dirmi niente.
Io magari sono convinta di avere una cosa e poi magicamente non la trovo più.

Insomma, mi lamentavo con mia madre del furto silenzioso di detersivo (ma giusto per sfogarmi, non per trovare conforto da lei) e lei mi risponde che non vedeva quale fosse il problema, che pure lei tornata ieri dalle ferie non aveva il detersivo e l'aveva preso da me.

Strano, vero?
In genere il detersivo se finisce prima delle ferie, magicamente si riforma... o no????

Pubblicato il 20/8/2011 alle 13.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web